Recensione a cura di Recensioniyoungadult.it (blog)

Eccomi di nuovo qui mie care amiche di lettura. Oggi sono qui per  parlarvi dell’ultimo libro di Paola Chiozza: Nessuno mi può giudicare.

Nessuno mi può giudicare è un chick lit, ma oltre a farci sorridere ci parla della differenza di età, affrontando un tema spesso stereotipato. Sienna fa la  giornalista presso la  rivista Temptation , per il giorno dei suoi trent’anni viene indetta una riunione. Lei spera e crede sia per la sua promozione a caporedattrice, in realtà viene praticamente invitata ad andarsene. Ma Sienna non è proprio pronta a perdere il lavoro, neanche per sogno.

Il lavoro  è tutta la sua vita quindi insieme alle sue due più care amiche cerca di inventarsi un modo per non farsi licenziare. Solo un articolo sensazionale può salvarla.

continua sul blog RECENSIONIYOUNGADULT.IT

per leggere la recensione completa clicca sull’immagine accanto:



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...