Articolo a cura di Francesca Ghiribelli (L’angolo delle muse – Servizi Editoriali)

Buongiorno amici e ben ritrovati nella nostra rubrica Suggerimenti per scrittori dove oggi, insieme alla nostra collaboratrice Francesca Ghiribelli, con piccoli consigli e suggerimenti cercheremo di capire meglio come lavorare a un testo… e precisamente con lei oggi analizzeremo in breve l’accurato lavoro di editor.

Come si forma un editor

I corsi di editing sono importanti, ma la migliore scuola è la lettura di libri: a partire dai classici fino ad arrivare a ogni genere libresco, ma attenzione generi di tutti i tipi, non solo quelli di gusto personale, altrimenti l’editor non potrebbe formarsi su ogni genere di trama, potendo così diventare lettore professionale e aiutare l’autore nella scenografia della stesura, quasi come vale per quella di un film. Deve far sapere all’autore se il suo romanzo merita davvero o meno, con totale sincerità. Editor veramente seri e professionali possono anche scegliere di non lavorare sul testo quando lo trovano davvero ancora troppo acerbo. Leggere libri di ogni genere e soprattutto di editori eccellenti e famosi aiuta anche ad abituare l’occhio alla forma dei dialoghi, alla costruzione delle frasi, alla forma di esclamazioni, a riportare suoni onomatopeici ed espressioni fumettistiche, allo stile di descrizioni e alla creazione della scaletta della trama e della scheda dei personaggi. Leggere aiuta in tutti i sensi nella vita quotidiana, oltre alla curiosità di conoscere un po’ di tutto, ma in certi casi, come per quello dell’editor, anche a crearsi una professione che si rispetti, molto ambita e invidiata. Per chi adora leggere, in fondo, è come fare il lavoro dei propri sogni! Se poi l’editor fa anche lo scrittore, pur non essendo essenziale, acquista qualche punto in più per l’autore che andrà ad aiutare e a consigliare.

E anche per oggi la nostra Francesca ci saluta ma tornerà presto con nuovi interessanti consigli e suggerimenti per aiutare tutti gli scrittori a migliorare i loro testi.

Se siete autori emergenti che volete approfondire il discorso o rivolgervi a Francesca Ghiribelli per usufruire dei suoi servizi come editor o correttrice di bozze visionate la Sua pagina dove troverete tutti i riferimenti per poterla contattare.

Per qualsiasi informazione o domanda potete commentare questo articolo o compilare il modulo:



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...