LA RECENSIONE di Amelia Settele

Quello che vorrebbe la giovane e idealista Daisy Bell è di poter continuare a studiare legge e a vivere insieme alla madre Flora, accudendo dei piccoli orfani nella loro casa.

Lavoratrice piena di forza e caparbietà, si ritrova a dover scendere a patti con il potente quanto algido proprietario di casa: Nicholas Wood.

Conosciuto da tutta la comunità sia per il suo carattere poco incline alla socializzazione, che per gli immobili e attività in suo possesso, è decisamente un uomo cinico per niente prodigo nel concedere tempo e pazienza agli altri. Se ne rendo presto conto anche Daisy quando gli viene comunicata la notifica di sfratto, da parte di Wood.

La situazione si fa subito seria perché perdendo l’appartamento Daisy e sua madre, metterebbero in serio pericolo non solo la loro realtà, ma anche (e soprattutto) la già precaria situazione dei piccoli orfani in affido. La giovane però, non si perde d’animo e tenta in tutti i modi di trovare un accordo con Nicholas. Peccato che quest’ultimo declini ogni richiesta di collaborazione proposta da Daisy; sino a quando non decide proprio lui di fargliene una, che cambierà il corso degli eventi..

In questa breve novella, la Sheridan incanta e cattura il lettore in una storia romantica, nella quale i due protagonisti riescono a farsi subito conoscere e apprezzare. L’evoluzione degli eventi e dei personaggi spinge a desiderare che prima o poi ci sia un seguito che permetta di… continuare a sognare ancora un po’.

Buona Lettura…


Carragh Sheridan profilo

Autrice italiana che vanta una lunga esperienza nel mondo della cultura. Da qualche anno ha deciso di dedicarsi con maggior costanza alla passione per la scrittura, che coltiva fin da giovanissima, e ha cominciato a pubblicare scegliendo di firmarsi con il nome Carragh Sheridan, che è la fusione di due nomi irlandesi classici. Combinando la … Leggi tutto Carragh Sheridan profilo



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...