Genere: giallo, crime – pag. 161 – Serie: Ginevra De Marco (vol. 1) – Editore: Self publishing

waiting for…

Torna l’autrice de Il detective che amava Chet Baker il poliziesco a base di musica jazz tutto milanese… il 19 luglio torna C.S.D. Martini Rossi con un altro crime tutto italiano: il primo volume della nuova serie Ginevra De Marco… ebook già disponibile in preorder al link: La Quadratura del Cerchio

Di cosa parla il libro…

Ginevra ha lasciato Colle del Paradiso da anni. Ha lasciato la sua famiglia e quel paese ormai stretto e ipocrita con l’intento di non tornarci più. È diventata una fotografa affermata e con fatica si è ricostruita una vita lontano da un passato da cui è fuggita senza voltarsi indietro. Un passato che ha chiuso in un cassetto che non ha intenzione di riaprire mai più. Il suo proposito, però, viene improvvisamente sconvolto da un’insolita quanto inaspettata chiamata di sua madre Patrizia.

Un evento sconvolgente e tragico costringe Ginevra a fare ritorno alla casa materna, a Colle del Paradiso e al suo passato. Un passato pesante e scomodo, che avrebbe voluto dimenticare. Sua sorella Angelica è morta improvvisamente in circostanze misteriose. Una morte assurda che ha sollevato uno scandalo nel piccolo paese bigotto.

Il cadavere di Angelica è stato trovato nella casa, precisamente nel letto, di don Lorenzo, il giovane parroco del paese. Mentre i carabinieri indagano, le voci e i pettegolezzi dei paesani, tra cui anche Patrizia, hanno già espresso il verdetto. Un verdetto impietoso di colpevolezza. Ma Ginevra non si vuole fermare alle apparenze. Non vuole credere che don Lorenzo, amico d’infanzia a cui deve molto, possa aver tradito i suoi parrocchiani e la veste che porta con tanta dedizione.



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...