LA RECENSIONE di Francesca Ghiribelli (Un’altalena di emozioni blog)

E quando i romanzi sono disperati e drammatici io mi ci tuffo, questo è ben seicento pagine, di solito non amo i libri lunghissimi, ma quando l’amore è sofferto, romantico, vissuto e resta ancorato alla riva, nonostante le forti maree che lo devastano mi appassiona e mi entusiasma ancora di più. Quando la vita non è generosa con noi per la vita reale è doloroso, certo, ma per le righe di un romanzo o per le scene di un film diventa tutto più affascinante e coinvolgente. 

continua sul blog UN’ALTALENA DI EMOZIONI

per leggere la recensione completa clicca sull’immagine accanto:


Visita la pagina del blog



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...