Genere: Romanzo introspettivo – Editore: Tulipani Edizioni

Di cosa parla il libro…

Luana è una donna che, come molti, si ritrova ad affrontare una nuova società, distanziata dalla pandemia del Covid-19. Ha perduto il lavoro, ma coltiva il sogno di affermarsi come scrittrice. 

Un giorno trova per caso un manoscritto misterioso in biblioteca. Ciò conduce Luana a leggere l’esperienza di vita di Eleonora, che ha descritto un particolare periodo della propria adolescenza molto travagliato. Si mostra determinata a scoprire chi sia quell’autrice misteriosa e tanto simile a lei.

Due storie che si snodano tra presente e passato e con un unico, grande filo conduttore: la battaglia per la felicità.

L’autrice…

Luana Vitaliano è nata il 27 gennaio 1985 a Nocera Inferiore, residente a  Nocera Superiore in provincia di Salerno. Inizia a scrivere da piccola, prima brevi racconti, favole, e poesie. La scrittura e la lettura diventano la sua dimensione, permettendole nel tempo libero di rifugiarsi nel mondo della fantasy determinando così la sua passione verso il genere. Appassionata d’arte, decide di iscriversi al liceo artistico Andrea Sabatini di Salerno seguendo il corso di architettura ed arredo. Conseguendo il diploma nel 2003, Luana decide di intraprendere gli studi universitari iscrivendosi all’indirizzo di lettere moderne, ma in breve tempo termina quest’esperienza. Nel 2004 partecipa al concorso di prosa, poesia e narrativa: “Giovanni Farzati”, presso l’associazione dell’università della Magna Grecia con il racconto intitolato: Le rivincite della vita. Mesi dopo ottiene l’invito al palazzo de Vargas di Vatolla, per ricevere il primo premio sezione speciale. L’anno dopo inizia a lavorare come operatore grafico presso uno studio di grafica e clichet. Successivamente in uno studio fotografico, elaborando le fotografie in post produzione per impaginare foto-libri e servizi fotografici di cerimonie ed eventi. Mai soddisfatta, segue diverse strade lavorative che la portano ad ampliare i propri interessi formativi. Studia anatomia e discipline olistiche, seguendo diversi corsi di formazione, incrementa la passione per le arti marziali, ma il suo chiodo fisso resta la scrittura. Getta le basi per una trama gotico, fantasy. La prima bozza del manoscritto viene intitolata: L’anima di un vampiro. L’ispirazione nasce dopo aver letto avidamente la trilogia de I diari della famiglia Dracula di J. Kalogridis, l’intera saga di Harry Potter e il signore degli anelli e molte altre saghe.  Con il supporto e lo studio di manuali di scrittura e sceneggiatura teatrale, migliora il suo lavoro letterario riscrivendo alcune parti del romanzo, cambiando il titolo e dividendo il romanzo in più parti libri facendo nascere così: L’ordine di Artemide, La profezia. L’opera è stata pubblicata in versione digitale nel 2017 tramite Amazon, ma non contenta decide di diffondere un anno dopo, la versione ufficiale su carta ricevendo un buon consenso dai lettori. Allo stesso tempo ha iniziato la stesura del secondo libro de L’ordine di Artemide. Collabora con il sito Vampires Tears, un portale culturale che mira a diventare una testata giornalistica, esso tratta recensioni riguardo diversi temi: dal cinema alla letteratura, senza tralasciare musica ed eventi. Vive a Nocera Superiore e svolge il lavoro di massaggiatrice olistica. Ama gli animali, le  passeggiate all’aria aperta. Fervente vegetariana, buddista e amante del cinema e della  musica.



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...